PNRR? … Sì, grazie, ma che lo si faccia sulla falsariga del Piano di Rivitalizzazione del Centro Storico di Bologna del 1969

«Gli Europei hanno il dovere, sia dal punto di vista sociale che economico, di salvaguardare il loro patrimonio architettonico, bene insostituibile che va rapidamente scomparendo. La vita sociale e comunitaria appare meglio salvaguardata negli edifici restaurati che nelle nuove costruzioni; […]

Orrori edilizi … perché gli architetti cercano sempre altrove i responsabili?

Sono anni che denuncio l’immondo modo di progettare contemporaneo definendolo “figlio dell’insegnamento distorto delle facoltà di architettura” … una cosa inammissibile da parte di chi si senta onnipotente, ergo irreprensibile. Molti colleghi, purtroppo, vuoi per incapacità di fare meglio, o […]

“Degenerazione Urbana” del centro storico di Roma – Quando la funzione è tutto e l’estetica non conta più nulla

Sebbene ci si affanni nel sostenere che la nostra sia l’epoca più evoluta della storia dell’umanità, sebbene gli architetti “contemporanei” e i teorici dell’architettura contemporanea sostengano la necessità di “sperimentare” e guardare al futuro, la nostra cultura, mutilata per ragioni […]

Come e perché è necessario proteggere l’identità collettiva dall’arroganza di certe decisioni

Sull’esito del concorso per la Rifunzionalizzazione di Palazzo Carcano a Trani[1] Il 18 maggio dello scorso anno, a seguito della battaglia vinta con Italia Nostra e il Comitato “salviamo il Castello” contro la LIDL che pretendeva di realizzare un supermercato […]

Costruire il Bello e stimolare il senso di appartenenza è possibile

1° esempio: Ciudad Cayalà (Guatemala) Nel creare questo blog, volendo dargli un nome che suggerisse i suoi contenuti, decisi di usare la frase misteriosa del celebre “Ritratto di Ginevra Benci” – noto anche come “La Dama Liechtenstein” – di Leonardo: […]

Medioevo Vs Età Contemporanea – quale è la vera età buia? (Parte Seconda – l’architettura)

L’incredibile vicenda della sopraelevazione in corso presso l’edificio dell’ex Poligrafico dello Stato in Piazza Verdi a Roma – che ovviamente non è un caso isolato ma uno dei tanti in giro per l’Italia – deve farci riflettere sul tenebroso periodo […]

Medioevo Vs Età Contemporanea – quale è la vera età buia? (Parte Prima – la scultura)

Nel medioevo, epoca erroneamente considerata buia, i liberi comuni – dovendo celebrare la propria indipendenza e necessitando di prevenire la riorganizzazione dei clan familiari che avevano caratterizzato l’età feudale – competevano tra loro commissionando piazze ed edifici pubblici, chiese e […]

Intervista sul testo Rigenerazione urbana-Urban Regeneration

Intervista di Giusy Capone a Ettore Maria Mazzola 1. Il quartiere “Zen” di Palermo, il “Corviale” di Roma, le “Vele” di Scampia a Napoli, il “Gallaratese” di Milano. Qual è la ragione per cui opere urbanistiche costate parecchio diversi decenni […]

La “riqualificazione” della Tiburtina, la Torre andata in fumo a Milano e l’incubo di Nerone

I tanti impegni degli ultimi mesi mi hanno impedito di ritagliare del tempo per questo blog a difesa delle nostre città e del nostro paesaggio. Gli ultimi eventi mi hanno tuttavia portato oggi a tener fede alla promessa fatta, all’ex […]

Rigenerazione Urbana – Urban Regeneration

annuncio con immenso piacere l’uscita del mio nuovo libro, edito da VERTIGO Edizioni, che potete trovare in tutte le librerie di fiducia delle vostre città. Il testo è stato pubblicato con il supporto dell’Office of Research della University of Notre […]